brunella baldi illustrazioni


giovedì 31 marzo 2011

ecco il mio ultimo libro uscito per la Fiera di Bologna 2011
http://principieprincipi.blogspot.com/2011/03/sotto-un-cavolo-o-in-una-provetta.html

DOMENICA 27 MARZO 2011

Sotto un cavolo o in una provetta?


CCP Cicogne Cavoli Provette
Testo e immagini di Brunella Baldi

In uscita alla Bologna Children's Book Fair 2011
Prìncipi & Princípi
Padiglione 26 Stand B 27

In libreria dal 7 aprile

Come nascono i bambini? Sotto una cavolo come pensa la nonna? O portati dalla cicogna come racconta il nonno? Oppure il babbo e la mamma si incontrano e ognuno dona qualcosa di sé, un ovulo o uno spermatozoo. A volte però il problema è più complicato e i medici devono intervenire con una tecnica che chiamano, parolone difficili, fecondazione in vitro. I bambini, comunque sia, nascono sempre da un atto d'amore e "... dobbiamo fargli un posticino dentro il cuore".
Una storia che più semplice e naturale non si può, delicata quanto lo può essere una vera storia d'amore, che Brunella Baldi tratta con delicatezza e un poco di poesia. Il momento meraviglioso della nascita, la gran festa di tutti, gli atti d'amore che devono circondare sempre un bambino che arriva tra noi.

Pubblichiamo, di seguito, la nota introduttiva redatta dall'associazione di medici che hanno patrocinato il volume.

Nascere oggi: un atto d'amore

Molti pensano che per avere un figlio basti semplicemente non utilizzare sistemi di contraccezione; che avere un figlio sia una cosa semplice, “naturale”, “normale”, qualcosa che accade da sempre e sempre accadrà, perché è nell’ordine naturale delle cose.
In realtà, l’uomo e la donna sono animali poco fertili: desiderare un bambino e non riuscire ad averlo è una evenienza molto più comune di quanto si creda. In medicina, si considera infertile una coppia che non riesce ad avere un figlio dopo due anni di tentativi; questa situazione interessa il 12-15% delle coppie in età fertile e in Italia si stima che oltre 45.000 nuove coppie ogni anno avranno difficoltà nel concepire un bambino.


Per molte di queste coppie la strada della ricerca di un figlio è una salita ripida e alcune di loro dovranno ricorrere a tecniche di riproduzione assistita come lafecondazione in vitro(FIVET).
Questa tecnica, messa a punto in Inghilterra alla fine degli anni ‘70, ha reso possibile la nascita di più di un milione di bambini in tutto il mondo e ha dato speranza a uomini e donne a cui la possibilità di avere un bambino era preclusa.

La fecondazione in vitro ha suscitato molto interesse, ma anche molte polemiche. I mass media hanno dato largo spazio a casi limite e situazioni estreme, dimenticando le migliaia di coppie “normali” che vi ricorrono lontano dai riflettori, spesso in solitudine. Alcune coppie sono costrette da una legislazione tuttora restrittiva a recarsi all’estero per realizzare il loro sogno. Non è quindi facile parlare di fecondazione in provetta ai propri figli.

Questo libro nasce per i genitori, per dare loro uno strumento per spiegare ai loro bambini che si può essere concepiti in altri modi e che può essere necessario un aiuto della medicina quando si incontrano difficoltà; ma che alla fine l’unica cosa importante è essere stati tanto desiderati e alla fine di tante difficoltà, tanto amati.


Immagini di Brunella Baldi

ecco il topo realizzato dalla mia amica Blondina

domenica 27 marzo 2011

Workshop con Claude Marzotto

http://proto-tipi.blogspot.com/

















































































sabato 26 marzo 2011

Galleria B4

Domani domenica 27 marzo alle ore 19.00 Inaugura la mostra Questione di Principi
a cura di Tiziana Roversi
Opere di
Brunella Baldi, Chiara Carrer, Roberto Innocenti, Octavia Monaco, Guido Scarabottolo,
Libero Gozzini, Sophie Fatus, Gianni De Conno, Andrea Rauch, Fabian Negrin, Daniele Nannini,
Marco Paci, Alessandro Battara, Ale+Ale, Anna Curti, Sergio Traquandi, Gianni Fanello.

Galleria B4
Via Vinazzetti, 4B - Bologna
Orario: dalle 17.00 alle 20.00

domenica 20 marzo 2011

Minimondi


ecco alcune foto del laboratorio "Il corpo disegna", che ho tenuto venerdì 18 e sabato 19, al Festival Minimondi di Parma.
Dopo aver sperimentato attraverso il movimento, lo spazio, la forma, e il ritmo i ragazzi hanno prodotto queste bellissime immagini.






































































mercoledì 16 marzo 2011

Ecco il mio ultimo libro


























lo trovate alla Fiera del libro di Bologna
Prìncipi & Princípi sarà presente alla Bologna Children’s Book Fair,
dal 28 al 31 marzo prossimi al
Padiglione 26 stand B27.

Nel corso della giornata di Mercoledì 30 marzo, presso il nostro stand, festeggeremo
il primo compleanno della casa editrice. Gli autori e gli illustratori incontreranno gli amici
e firmeranno i loro libri. Naturalmente brinderemo tutti insieme alla nostra salute.

In occasione della Fiera saremo presenti nella città di Bologna con due diverse iniziative.

Domenica 27 marzo, alle ore 19 potremo spostarci in via Vinazzetti 4B presso
la Galleria B4, dove sarà inaugurata, a cura di Tiziana Roversi, la mostra Questione di Principi.
Opere di Brunella Baldi, Chiara Carrer, Roberto Innocenti, Octavia Monaco, Guido Scarabottolo,
Libero Gozzini, Sophie Fatus, Gianni De Conno, Andrea Rauch, Fabian Negrin, Daniele Nannini,
Marco Paci, Alessandro Battara, Ale+Ale, Anna Curti, Sergio Traquandi, Gianni Fanello.

lunedì 14 marzo 2011

Bologna Children's Book Fair

Vi aspetto al Compleanno di Prìncipi&Princìpi mercoledì 30 marzo a Bologna nell'ambito di Bologna Children's Book Fair

ecco il blog di Prìncipi&Princìpi

mercoledì 9 marzo 2011

Minimondi

Inizia Minimondi, Festival di Letteratura e Illustrazione per ragazzi.
Si svolge a Parma http://www.minimondi.com/website/
Il festival di letteratura per ragazzi e adulti, Minimondi, diretto da Silvia Barbagallo, torna a Parma e provincia dal 12 al 27 marzo 2011 per l’ undicesima edizione. Propone, come di consueto, laboratori e incontri con autori e illustratori, coinvolgendo scuole, ragazzi con le famiglie, adulti.

Particolare rilievo riveste in questa edizione la Mostra “Remy Charlip danzare il mio libro”, dedicata al percorso del poliedrico artista statunitense Remy Charlip, stimato autore e illustratore di libri per bambini, ma anche coreografo, danzatore e performer, tre volte segnalato dal New York Times per il miglior libro illustrato dell’anno.

Ospitata nella Galleria San Ludovico dal 12 marzo al 25 aprile, la mostra sarà accompagnata da laboratori per le scuole e per il pubblico fino al 27 marzo; solo durante i fine settimana, fino al 25 aprile.

Recensione su Andersen

Libreria San Paolo di Roma

Lunedì 14 sarò a Roma per presentare "C'è un filo..." con due laboratori dedicati ai bambini